Come progettare uno spazio di lavoro ergonomico a basso costo

L’aspetto dei costi è una cosa fondamentale quando si tratta di progettare uno spazio di lavoro ergonomico. Molte persone evitano di osservare l’ergonomia, soprattutto a causa dei presunti costi elevati che l’acquisto di mobili e attrezzature adeguate comporta. Tuttavia, è importante notare che si possono ancora trovare alcune strategie a basso costo che possono essere utilizzate per progettare l’ambiente di lavoro in modo ergonomico.

Ecco alcune delle misure a basso costo che si possono adottare osservando l’ergonomia dello spazio di lavoro;

Postazione di lavoro per computer

Quando si progetta la postazione di lavoro del computer, si dovrebbe considerare di progettarla in modo che si adatti al proprio corpo. Prendete in considerazione cose come l’altezza dello schienale della vostra sedia, una base robusta per la sedia con inclinazione dello schienale. Dovreste assicurarvi che lo schermo del computer sia sollevato a un livello che vi consenta di vedere senza sforzare gli occhi o piegare il collo. Come modo di osservare l’ergonomia dello spazio di lavoro, assicuratevi di regolare la sedia in modo che si adatti alla postura del vostro corpo all’inizio del lavoro.

Come parte della progettazione di uno spazio di lavoro   Ergonomia, si dovrebbe anche prendere in considerazione l’altezza del monitor e altri dispositivi che è possibile utilizzare per ridurre lo sforzo quando si lavora sulla scrivania del computer, come i portadocumenti, il supporto dello schermo per tenere più monitor in posizione e simili. Assicuratevi che ci sia spazio sufficiente sulla vostra scrivania per riporre alcuni oggetti importanti che usate regolarmente durante l’orario di lavoro, in quanto ciò aiuta a ridurre lo stress che deriva dal dover cercare gli oggetti inutilmente.

Attrezzature per ufficio

Quando si progetta uno spazio di lavoro ergonomico, è necessario assicurarsi che la gestione dei cavi sia osservata, in quanto ciò aiuta ad eliminare il disordine e le lesioni che potrebbero verificarsi all’interno dello spazio di lavoro. Assicuratevi che vengano adottate misure per eliminare il disordine dall’area di lavoro, in quanto ciò aiuta a migliorare la concentrazione e l’efficienza durante il lavoro. I portadocumenti devono essere posizionati ad un livello che permetta solo agli occhi di muoversi e non alla testa. Cercare di ridurre la quantità di abbagliamento sullo schermo in quanto ciò può aumentare l’affaticamento degli occhi. Mentre lavorate, assicuratevi che l’illuminazione utilizzata sia adeguata e illumini bene lo spazio di lavoro.

Quando si progetta uno spazio di lavoro ergonomico, ci sono anche una serie di fattori da prendere in considerazione per eliminare qualsiasi forma di sforzo e di lesioni. Dovreste assicurarvi di scegliere il giusto set di strumenti per i compiti in cui siete coinvolti. È importante anche tenere conto delle esigenze personalizzate dei lavoratori. I dipendenti dovrebbero anche essere istruiti sui fattori di rischio associati ai disturbi muscoloscheletrici e su come l’osservazione dell’ergonomia del posto di lavoro può rendere il loro lavoro più sicuro, più efficiente e più facile.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.