atleticanotizie:Risultati Memorial Luca Coscioni 2014, Diego Marani centra il minimo per Zurigo

Marani foto colombo fidalatleticanotizie: sono stati Quasi 5000 gli atleti al via sul tradizionale tracciato di 30km della Cortina-Dobbiaco Run che ha visto la vittoria dell’argento mondiale di maratona Valeria Straneo. Nel capoluogo ampezzano a Dobbiaco l’azzurra ha bissato il successo dello scorso anno chiudendo in 1h50:49. Nel 2013 aveva stabilito anche il primato della manifestazione in 1h47:39. “Questo percorso – racconta l’alessandrina del Runner Team 99 – mi era piaciuto molto e ho trovato che fosse ben allenante per questo periodo della mia preparazione. Il clima era perfetto e non ho avvertito nessun tipo di fastidio al tendine che mi aveva dato qualche problemino tempo fa. E’ stato un buon test e, dopo quattro mezze maratone (compreso l’ottavo posto iridato a fine marzo a Copenaghen in 1h08:55, ndr), anche la gara più lunga che ho corso quest’anno. La prossima settimana sarò in raduno federale a Sestriere con le altre maratonete azzurre selezionate per Zurigo. Poi a metà giugno farò un’altra uscita sui 10km a Telese Terme (BN) e ancora un periodo in altura a St.Moritz prima degli Europei”. Per la cronaca, oggi alle spalle della Straneo si sono piazzate la ruandese Claudette Mukasakindi (1h57:28) e Rachele Fabbro (GS Lammari/1h58:40). In campo maschile affermazione del ruandese Jean Baptiste Simukeka giunto al traguardo in 1h37:07

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.