3 errori che fanno le aziende quando lanciano un prodotto

Lanciare un nuovo prodotto sul mercato può rivelarsi abbastanza ostico se non si conoscono le dinamiche. Sono tante, infatti, le cose da considerare, prima di procedere con il lancio di un prodotto e soprattutto sono altrettanti gli errori che si commettono, spesso senza nemmeno accorgersene. Volete saperne di più? Leggete questa guida per scoprire i 3 errori che commettono le aziende quando lanciano un prodotto.

1. Si accontenta ogni cliente

Ogni cliente è diverso dagli altri per gusti, carattere ed esigenza. Offrire un prodotto che possa accontentarli indistintamente non è solo sbagliato, ma anche alla lunga deleterio. La vostra strategia di marketing non si deve mai basare su ciò che preferisce il cliente: questo perché il rischio è quello di creare un prodotto confuso che alla lunga potrebbe davvero non soddisfare nessuno. Ciò che vendete deve rappresentare la vostra azienda, il vostro settore e deve essere il risultato di un’accurata ricerca, a prescindere dalle future esigenze dei vostri destinatari.

2. Mai copiare i leader

Chi non ha mai osservato la concorrenza nel proprio settore? Vedere quello che fanno gli altri non è solo importante ma anche uno stimolo per migliorarsi e per offrire qualcosa di diverso. Questo, però, non significa che il competitor debba essere copiato quando si lancia un nuovo prodotto. Difatti, la teoria del “a lui è andata bene, quindi lo faccio anche io”, è davvero estremamente sbagliata oltre che erronea. Questo perché non esistono strategie universali per raggiungere il successo nel mercato, esistono solo prodotti differenzianti che stimolano l’utente a scegliere un negozio piuttosto che un’altro. Quindi, osservare sì, ma copiare mai!

3. Poca promozione

La promozione di un prodotto è un mezzo per raggiungere il proprio obiettivo. D’altronde, se avete deciso di lanciare un nuovo prodotto, è perché volete venderlo, vero? Allora sappiate che tutto passa dalla promozione. Usate internet, le pagine social, le sponsorizzazioni tramite Google Adwords o Facebook Advertising, create dei siti appositi e tentate il tutto per tutto per far conoscere questo prodotto a tutti i vostri potenziali clienti. Se non siete dei grandi smanettatori del web, utilizzate la pubblicità tradizionale. Ci sono tanti negozi che si occupano di stampa cartoline personalizzate, di volantini e cataloghi, perfetti per donarli ad ogni vostro cliente e per presentare i nuovi ed i vecchi prodotti.

Leave a Response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.