Mercato valutario, il RAND scivola dopo la decisione della banca centrale

Come era stato previsto dagli analisti, la banca centrale del Sudafrica (SARB) ha deciso di lasciare invariato il tasso di pronti contro termine di riferimento al 6,75%, livello al quale era stato riportato a novembre scorso. Ha inoltre assunto un atteggiamento da "colomba", molto cauto, e ciò ha penalizzato il rand sul mercato valutario.

La SARB e il mercato valutario

rand sudafricanoSecondo l'istituto centrale, la non-mossa si giustifica con un sostanziale miglioramento delle prospettive di inflazione. Questo miglioramento è stato principalmente guidato – secondo il governatore Kganyago – da un calo dei prezzi del petrolio e un rand più forte sul mercato valutario. La banca ora proietta l'inflazione in media del 4,8% quest'anno, in calo rispetto a una precedente previsione del 5,5%. Si prevede una media del 5,3% nel 2020.

La decisione della banca centrale sudafricana ha messo sotto pressione il Rand, che ha perso quota contro il dollaro sul mercato valutario. I mercati hanno infatti interpretato questa retorica più da "colomba" della SARB, come un chiaro segnale che non ci saranno futuri aumenti dei tassi d'interesse (e anzi aumenta l'ipotesi che possa avvenire un taglio in futuro). La coppia USD-ZAR è salita fino a 13,8175 (per poi ridiscendere leggermente), e i migliori segnali forex gratuiti affidabili puntano ancora sul ribasso della valuta sudafricana. Nel reddito fisso, il rendimento del prestito obbligazionario di Stato con scadenza nel 2026 ha aggiunto 2 punti base all'8,8%.

La polemica SARB-ANC

Va evidenziato inoltre che è scoppiata una polemica accesa tra la SARB e l'ANC. Il partito di governo ha infatti chiesto (e incluso nel suo programma elettorale del 2019) che la banca ampli la propria attenzione anche a occupazione e crescita economica, e non solo l'inflazione. Il governatore Lesetja Kganyago ha subito risposto che il mandato della banca è di proteggere il valore della valuta nell'interesse dell'equilibrio e della crescita sostenibile: "Chiunque affermi che la SARB deve concentrarsi sulla crescita – ha risposto piccata – non ha chiaramente letto la costituzione".

Consiglio: prima di avventurarvi negli investimento online sulle valute, studiate bene i pattern e figure inversione trend.

Ricordiamo che l'economia del Sud Africa è emersa solo di recente da una recessione innescata in parte dalle preoccupazioni degli investitori in merito a politiche come i piani dell'ANC di rendere la Reserve Bank interamente di proprietà statale e consentire l'espropriazione della terra senza compensazione.

Leave a Response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.