Instagram per il marketing: 4 tips e 4 tools per diventare virali

Usare bene Instagram per il marketing potrà aiutarti a far diventare virale il tuo brand

Sai come usare Instagram per il marketing? Sai come ottenere più followers su Instagram? Sai monitorare le interazioni dei tuoi followers?
Con più di 600 milioni di Instagrammers e 3 miliardi di foto postate, Instagram è uno dei social più usati e diventa sempre più importante nel social marketing. Il social delle foto non può di certo mancare alla tua strategia social , ma come usarlo al meglio?

Dopo aver visto 10 trucchi per la pagina di Facebook, abbiamo stilato una lista di consigli e strumenti per Instagram.

Instagram per il marketing: quattro tips

Dopo aver creato il proprio account business non vi resta che cominciare. All'inizio potrà sembrare arduo e le domande che sorgono sono stante. Come faccio a farmi trovare? Come faccio a raggiungere il mio target? Don't Panic! La risposta è molto più facile di quanto si pensi. Iniziamo subito con i tips per il marketing su Instagram.

1. Usate gli Hashtag.

Create un hashtag specifico per il vostro brand che richiami il vostro logo e la vostra attività e riproponetelo nelle vostre foto e sugli altri social. Accompagnatelo con quelli di tendenza per il vostro settore. Create contest fotografici con hashtag precisi e monitoratene l'andamento. Grazie agli hashtag saranno gli utenti a trovarvi!

2. Follow the Followers.

Una volta che avete dei followers non li abbandonate a loro stessi. Incorporate le foto in cui usano i vostri prodotti (ricordatevi di menzionarli però!), menzionate e ripostate i loro contenuti che vi riguardano. Commentate e mettete mi piace. Seguite i vostri seguaci. Se si sentiranno considerati coinvolti saranno molto più propensi a instaurare un rapporto amichevole e duraturo con la tua azienda.

3. Creatività.

Si sa, quando si parla di marketing non può mancare la creatività. E Instagram per il marketing offre mille opportunità per sbizzarrirsi e far decollare il proprio brand. Foto, video, gif, Storie, usa tutto ciò che Instagram offre per il marketing e non. Non solo puoi mostrare i tuoi prodotti, ma puoi umanizzare la tua azienda facendo vedere chi siete e cosa fate. Siete in pausa pranzo? Fatevi un selfie. State lavorando a un nuovo progetto? Create una storia che mostri il “dietro le quinte”. Usate i filtri giusti, senza esagerare per non creare contenuti troppo artefatti.

4. Interazione.

Sui social la comunicazione non è univoca. Stimolate i vostri utenti a rispondere a domande specifiche e a commentare e tenete in considerazione i loro contenuti. Non chiedete solo cosa ne pensano dei vostri prodotti, ma fate domande che non mirano alla pubblicità, ma alla conoscenza della vostra attività. Avete un ristorante? Chiedete ai vostri followers cosa mangiano a pranzo e raccontate loro cosa state preparando. Avete un salone di parrucchiere? Chiedete qual è la loro pettinatura preferita. Fate sondaggi stimolanti e divertenti, e non scordate di rispondere e mettere mi piace ai loro commenti.

Instagram per marketing: 4 tools

Ora che sapete quattro trucchetti per rendere virale il vostro brand, la domanda da farsi è: come sta procedendo la strategia? Analizzare l'andamento della propria strategia è fondamentale, per vedere se si sta procedendo nella giusta direzione. Vediamo quattro tools di analisi dei dati per monitorare il marketing su Instagram

Social Rank

Efficace anche su Twitter, Social Rank si concentra principalmente followers e cosa fanno. Offre una vasta scelta per filtrare le proprie ricerche, utilizzando determinate parole chiave.

Union metrics

Union Metrics offre un controllo gratuito e completo del proprio profilo Instagram in una breve procedura. Fornisce dati sul miglior tempo di pubblicazione, su quali hashtag e contenuti creano maggiore riscontro e chi sono i followers più attivi.

 

Iconsquare

Iconsquare conosciuto anche come Statingram, offre un'analisi approfondita dei propri dati. Monitora like, commenti e l'incremento dei followers.

 

 

Minter.io

Molto simile a Iconsquare, Minter.io monitora le attività dei followers e l'engagement. Permette inoltre di capire la città o il paese da cui viene la maggiore interazione, utile per un marketing mirato a una località precisa.

Ecco i quattro tips e i quattro tools che abbiamo scelto per il vostro Instagram per il marketing. Voi ne avete altri? Fatecelo sapere con un commento!

MLP Studio- Realizzazione siti web, Roma

 

Leave a Response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*