INGOVERNABILI!!!

ingovernabiliL'ennesima occasione persa. Sembravamo (finalmente) arrivati ad una svolta. Gli ingredienti della torta c'erano tutti e si mescolavano tutto sommato bene! L'impasto centro sinistra sembrava sufficentemente lievitato da garantire una fragrante governabilità, il Movimento 5 stelle si poneva al di sopra come guarnizione a tutela del cittadino, legittimamente eletto al ruolo di "guardiano vigile del popolo sovrano" ed il Centro destra a fare da spettatore, questo giro, colpevole di innumerevoli mancanze che ad elencarle tutte non basterebbe una risma di fogli.
Sembrava… Sembrava….
Anche la borsa si è illusa. I colpevoli sondaggisti artefici di stime completamente sbagliate negli instant poll facevano schizzare la borsa a +3 e lo spread sotto i 260 punti. Ai mercati piaceva la torta.
Sembrava… Sembrava…
Poi l'incubo. Più il Pdl saliva negli spogli più saliva lo spread e le borse scendevano.
Oggi trovare un elettore del Pdl è difficle quanto scovare un tartufo bianco nel Sahara. Il motivo è davvero semplice, chi vende il proprio voto non ha interesse a dichiararlo e poco conta se è la comunità a rimetterci, meglio pochi soldi e subito (vedi rimborso IMU). Brutte notizie ragazzi. Niente rimborsi, nessun fuoco d'artificio, nessuna caramella ne coriandoli ne cotillon. Ha vinto l'ipocrisia e l'egoismo. Ha vinto la falsa promessa.
Sembrava… Sembrava…

Ma non è.

Complimenti Italia. Come sempre abbiamo quello che ci meritiamo. La torta è diventata un soufflè che si è sgonfiato prima ancora di uscire dal forno delle urne.
Per un popolo INGOVERNABILE ecco sfornato un NON GOVERNO.

Questa volta non mi sento di dire che è soltanto la mia opinione, questa volta mi sembra più un dato di fatto.

W P

"Buonanotte all'Italia che si fa o si muore… O si passa la notte a volersela fare…"  (Ligabue)

Leave a Response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.