Fotografia e-commerce: ecco come realizzare gli scatti perfetti

Fotografia e-commerce: ecco come valorizzare al meglio il tuo catalogo online

Un'immagine vale più di mille parole, per questo è importante la fotografia e-commerce. Se avete un sito web che mostra agli utenti i vostri servizi, non può di certo mancare un catalogo. Secondo la ricerca di Casaleggio Associati l'e-commerce vede una continua crescita anno dopo anno. Quindi è fondamentale avere un catalogo che faccia risaltare i propri prodotti. Gli errori in cui si può cadere sono tanti, ma bastano piccole accortezze per rendere al meglio le vostre fotografie e rendere il vostro catalogo accattivante per gli utenti.

Fotografia e-commerce: i tre step fondamentali

La prima cosa che viene in mente quando si parla di fotografia è la messa a fuoco. Siate certi che gli obiettivi siano puliti, per evitare che polvere e sporco intacchino la resa della foto. Se non avete la mano ferma utilizzate un tre piedi o qualche altro tipo di sostegno, soprattutto se i tempi di scatto sono lunghi. Muovetevi intorno al soggetto finché non trovate l'angolazione per la messa a fuoco giusta. Fatta questa premessa, vediamo nel dettaglio i tre passaggi fondamentali per rendere i vostri scatti perfetti e valorizzare il vostro e-commerce.

Sfondo.

Quale sfondo usare? Troppi elementi in una foto possono distogliere l'attenzione dal prodotto danneggiando il vostro e-commerce e dal prodotto che state proponendo. L'ideale sarebbe immortalare il prodotto su uno sfondo monocromatico. Basta un rotolo di carta (bianca, nera o colorata) appoggiata a una parete e srotolato a terra dove verrà posizionato il prodotto. Nulla distoglierà l'attenzione e il vostro prodotto risalterà nella fotografia.
Attenzione alla luce giusta. Una luce forte creerebbe contrasti, riflessi e ombre troppo nette che potrebbero infastidire l'occhio dell'osservatore. Scegliete una luce morbida. Quella naturale sarebbe l'ideale: basta una finestra in cui non batte direttamente il sole. In caso contrario basta coprire l'illuminazione artificiale con un semplicissimo foglio di carta che diffonderà morbidamente la luce ne set. Questa tipologia di foto è molto in auge, e viene chiamata Still life. Tra le sue caratteristiche è indubbiamente quello di integrarsi perfettamente a un catalogo, focalizzando l'attenzione sul prodotto, proprio grazie all'assenza di sfondi colorati, ombre e contrasti troppi netti.

 

Styling del prodotto.

Così come è necessario avere un obiettivo perfettamente pulito, anche il prodotto deve esserlo. Abbiate l'accortezza di centrarlo perfettamente nella vostra foto per non richiedere all'osservatore uno "sforzo di attenzione" causata da un mancato centramento.
Se vendete prodotti alimentari, l'etichetta deve essere in bella vista, così da far risaltare il nome del vostro brand e il nome del prodotto. Se invece vendete capi di abbigliamento, potete ingaggiare un modello o utilizzare un manichino, così che l'utente possa vedere al meglio il taglio del vestito. Un ottimo trucco per le scarpe è quello di utilizzare un filo da pesca (fate attenzione che il flash o la luce non si riflettano su esso) per "farle stare su".
Fotografare il prodotto mentre viene utilizzato, oppure immortalare il "prima" e il "dopo" il suo utilizzo è un efficace metodo per ridurre la didascalia ed essere più diretti possibile. Come detto prima: un'immagine vale più di mille parole e risulterà sicuramente più esaustivo e più di impatto di una descrizione.

 

 

Foto editing.

Un errore comune è quello di esagerare con l'editing e il ritocco. Una foto troppo ritoccata troppo o male risalta subito. Per evitare che la fotografiarisulti troppo artificiale e finta, sarebbe l'ideale non ritoccarla troppo. Meglio una foto imperfetta ma naturale che una foto editata male. Anzi, qualche piccola imperfezione potrebbe suscitare simpatia, renderla più umana e più vicina all'utente che la sta visionando. Questo è il passaggio più delicato nella realizzazione del catalogo e-commerce, perché basta un semplice errore per azzerare i vostri sforzi. Se siete alle prime armi considerate l'idea di rivolgersi a professionisti del settore, che non solo sapranno darvi consigli utili, ma riusciranno a valorizzare al meglio il vostro e-commerce.

 

 

 

Realizzare un bel catalogo online è fondamentale per ogni tipo di azienda, essendo consultabile in ogni momento e in ogni luogo dagli utenti. Per questo la fotografia e-commerce è tanto importante, e trovare il giusto stile non è semplice. Come fare? Provare, provare e ancora provare. Non arrendetevi se i primi scatti vengono male o non rispecchiano il vostro brand. Consultate colleghi e professionisti e in breve vi ritroverete a percorrere la strada per lo scatto perfetto.

MLP Studio – Web Agency Roma

 

Leave a Response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*