Epicondilite: il gomito del tennista

L’EPICONDILITE, NOTA COME IL GOMITO DEL TENNISTA È L’INFIAMMAZIONE DEI TENDINI DEL POLSO. VEDIAMO COSA LA CAUSA

L’epicondilite, ossia il “gomito del tennista“, è una delle problematiche più frequenti tra gli sportivi. Si manifesta con dolore al gomito, nel punto in cui i tendini estensori del polso si inseriscono nell’area laterale del gomito. L’epicondilite è infatti l’infiammazione di tali tendini quando vengono sollecitati in maniera massimale. Questo avviene soprattutto quando il polso deve rimanere saldo nell’esecuzione di alcuni tipi di movimenti sportivi. Sebbene l’epicondilite sia comune per lo più tra i tennisti, colpisce anche body builder, schermitori, tiratori con pistola, pongisti, giocatori di squash. Ma è comune anche in ambiti non sportivi, soprattutto nei lavori manuali. Non è raro, infatti, che anche i carpentieri, i sarti, i dattilografi e i barbieri soffrano del gomito del tennista.

Scopri cosa causa il gomito del tennista e i rimedi

Studio Fisiomedical – centro fisioterapico Roma

 

 

Leave a Response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.