Come regalare un mazzo di fiori ad un uomo nel modo giusto

Chi l’ha detto che i fiori debbano essere per forza un regalo da donare ad una donna? La verità dei fatti ci dice che non è propriamente così. I fiori, se adornati nel modo giusto, possono essere il regalo perfetto anche per un uomo in carriera o no, e possono realmente stupire chi li riceve, a prescindere dal suo sesso. Ma come fare a regalare nel modo giusto un mazzo di fiori acquistato da negozi di fiori online? Ecco i nostri consigli qui di seguito tutti da seguire.

1. Scegliere per prima cosa l’occasione

Non tutte le occasioni possono rivelarsi adatte per un regalo di questo tipo. Sicuramente le migliori sono ad esempio, la festa di una laurea, un anniversario, un mazzo di fiori per chiedere scusa e così via. Potete anche comprarne uno per il compleanno, anche se in questo caso non sempre può rivelarsi una cosa adatta. In linea di massima, tutto dipende dai gusti del destinatario del dono e se realmente piace a lui ricevere dei fiori.

2. Associateli ad un regalo pratico

Se avete comunque voglia di regalare un mazzo di fiori ad un uomo per il suo compleanno, vi consigliamo di farlo unendolo magari ad un regalo un po’ più pratico. Potete, ad esempio, accompagnarlo ad un cd, ad un dono tecnologico, ad un buono in un negozio specifico, ad un capo di abbigliamento e così via. Insomma, sarebbe bene evitare di regalare solo il semplice mazzo di fiori ad un uomo che non li gradisce così tanto e si definisce pratico e concreto.

3. Inserite sempre una dedica

Regalare un mazzo di rose senza dedica è come donare un regalo non incartato. Non ha senso e comunque non ha lo stesso effetto scenico. La dedica è davvero d’obbligo quando si fanno regali di questo tipo. A seconda dell’occasione per cui state omaggiando questo uomo, prendete un bigliettino e scriveteci una dedica ad hoc, che può essere personale ma può anche richiamare delle citazioni o delle canzoni. La scelta sta a voi e ai gusti del festeggiato.

Leave a Response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.