Andare in vacanza con amici: 3 regole per farlo bene

Andare in vacanza insieme ad un gruppo di amici è sicuramente un’esperienza difficile da dimenticare. Si condividono le giornate, le scoperte, ci si conosce meglio e spesso si incrementa la propria affinità. Tuttavia, se non ci si organizza al meglio, una vacanza con gli amici può anche diventare un vero e proprio incubo. Ebbene, per evitare ciò e rendere il vostro viaggio ancora più piacere, ecco alcune regole d’oro per una vacanza in comitiva davvero sensazionale.

1. Scegliete tutto insieme

La prima regola per vivere bene un viaggio in compagnia è scegliere ogni cosa insieme senza escludere nessuno. Ad esempio, per quanto concerne la meta, chiedete ad ognuno quali sono le preferenze principali. Qualcuno potrebbe volere andare in barca magari con l’aiuto di skipper di Grecia a Vela, altri vorrebbero visitare una città d’arte, altri ancora preferirebbero andare in montagna e così via. Sulla base delle proposte, proseguite con una votazione in modo da scegliere la destinazione tenendo conto di ciò che dice la maggioranza.

2. Dividete ogni compito

Scelta la meta e tutto, è necessario anche suddividere i compiti, in modo da sovraccaricare nessuno e far “lavorare” tutti. Un esempio? Un amico potrebbe occuparsi del cibo, un altro dei biglietti, un altro ancora di buttar giù un itinerario successivamente da approvare e così via. Condividere gli impegni e suddividere ogni compito per ogni partecipante, vi aiuterà ad organizzare e vivere il viaggio al meglio, senza discussioni e soprattutto sovraccarichi di lavoro.

3. Cercate di essere elastici

Le vacanze, si sa, possono generare imprevisti. Evitate, quindi, di impuntarvi nel caso in cui le cose non dovessero andare come avreste voluto. Inoltre, sarebbe bene evitare anche di cercare colpe o di litigare con qualcuno. Quando si viaggia, lo spirito di adattamento non è solo importante ma essenziale per vivere ogni esperienza nel miglior modo possibile. Per cui, cercate di aprire la mente, lasciando perdere la testardaggine. State pur certi che la vostra vacanza prenderà un’ottima piega. 4. Divertitevi In ultimo, ma non di importanza, cercate di divertirvi il più possibile, lasciando perdere pensieri e frustrazioni. Siate voi stessi e fate il possibile per rendere questa vacanza indimenticabile per voi ed i vostri amici. D’altronde, viaggerete per vivere un’ottima esperienza, sarebbe un peccato non farlo.

Leave a Response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.